Menu

Albero Genealogico

Oggi ho fatto un pò di ricerche sull’albero genealogico.

Mi è servito principalmente per conoscere i nomi dei gradi di parentela ma esistono diversi siti per creare il proprio albero.

Io ho deciso di disegnarmelo da solo partendo dalla pagina di Wikipedia che mi ha dato maggiori informazioni.

La daysperience n°330 di oggi?

Albero genealogico.

Per iniziare bisogna costruire una griglia, andranno inserite almeno sei unità da sinistra verso destra e dieci dal basso verso l’alto.

Vi ritroverete delle caselle dove inserirete i nomi dei familiari.

Per il blog ho deciso di disegnare uno schema generico con i nomi delle parentele per motivi di privacy.

Un A4 non sarà sufficiente se si vuole risalire fino ai quadrisnonni (questo termine non sono sicuro sia corretto probabilmente è giusto chiamarli quadrisavoli o quadrisavi) con i relativi figli, nipoti etc.

Il lato sinistro sarà dedicato alla famiglia di origine mentre il destro a quella del proprio compagno/a per questo la parte destra del mio albero è occupata da soli rami e foglie.

Potrebbe essere un’esperienza interessante per capire fin dove arrivano le nostre conoscenze sui nomi della nostra famiglia. Io, per esempio, mi fermo ai bisnonni più su non conosco i nomi, proverò a chiedere.

Stessa cosa vale per pro-pro cugini e via discorrendo.

Magari da questo semplice esperiemento potrebbe venirvi la voglia di contattare qualche lontano parente che non ricordate o che non avete mai conosciuto, oggi con i social è anche abbastanza semplice.

Buona ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *