Menu

Balloon art

Oggi ho deciso di riprendere in mano una vecchia daysperience. A volte una daysperience ispira un’altra però riflettevo che sto sviluppando anche delle piccole abilità con le daysperience e quindi vorrei rifarne alcune per non perdere la “mano”, ovviamente proponendomi sempre cose nuove all’interno di esse.

La daysperience n°212 di oggi?

La farfalla, l’orso e il fiore di aria.

Ho deciso dunque di riprendere la daysperience sui palloncini modellabili e provare a fare altre forme, giocare un pò, sapete quanto ami il tema, ritornare bambini.

Per questa daysperience mi sono fatto aiutare dai tutorial del canale Youtube più famoso in Italia sull’argomento, Feste Compleanni.

Il primo tutorial che ho visto è stato quello sulle tecniche di base. L’altra volta mi sono cimentato direttamente nel modellare un cagnolino ma devo dire che grazie a questo video ho imparato alcune cose molto utili. Per esempio sembra facile creare il nodino per chiudere il palloncino, ma vi assicuro che dopo la daysperience dell’altra volta avevo un dito dolorante invece con la tecnica descritta è di gran lunga più facile e meno doloroso.

Grazie a questo video, imparerete le torsioni di base necessarie in quasi tutte le modellazioni. L’ultima è ostica, quella per fare il naso del porcellino e non ci sono riuscito, ci riproverò in futuro.

Dopo questo video ne ho selezionati altri tre con relative figure da realizzare. L’orsetto è il primo. L’unica parte che non mi è venuta ad hoc è stata il naso ma va bene comunque, è carino ugualmente.

La seconda figura è quella della farfalla, il canale la propone ma io guardando un pò di video mi sono fatto catturare da questa versione, coreana. La Corea è un mondo da scoprire che si sta avvicinando sempre di più a tutti Noi. Sono molto soddisfatto della mia farfalla, l’artista che la modella in video è di una precisione incredibile, ma io non sono da meno, scherzo 🙂

In ultimo ritornando al canale italiano, con il simpatico artista che lo cura mi sono cimentato in un fiore. Ho visto il suo video sulla Rosa e devo dire che in alcuni passaggi mi sono perso ma volevo sperimentare l’unione di più palloncini quindi alla fine, tutto sommato non è venuto male.

Alla prossima festa di compleanno saprò come intrattenere il pubblico, forse 🙂

Napoli 2019-07-31

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *