Menu

Black Mass

E’ un film diretto da Scott Cooper del 2015. E’ la storia dell’ascesa al potere di James Joseph Bulger, soprannominato Whitey un noto mafioso e latitante statuinitense.

La daysperience n° 453 di oggi?

Black Mass-L’ultimo gangster.

Il film è la storia di James Whitey Bulger, trasposizione cinematografica del libro di Dick Lehr e Gerard O’Neill.

Il piccolo gangster di quartiere Whitey Bulger è rispettato e amato nel suo quartiere di Boston. Il fratello è diventato un senatore mentre il caro amico d’infanzia un importante agente dell’FBI.

Proprio quest’ultimo, John Connolly gli propone di diventare un’informatore dell’FBI per incastrare gli Angiulo, la famiglia mafiosa più potente in città.

L’alleanza va bene a entrambi perchè permette al piccolo gangster di eliminare i principali nemici per il controllo degli affari sul territorio e all’amico di fare carriera all’interno dell’FBI.

Venti anni di storia americana vengono snocciolati attraverso le vicende di questo personaggio poco conosciuto alla cronaca internazionale anche se è stato nella lista dei più ricercati negli Stati Uniti per molti anni.

Una storia da conoscere anche se il film non è sicuramente paragonabile ad altri del genere dovendosi confrontare con molti mostri sacri dal Padrino a Quei Bravi ragazzi.

Interessante l’interpretazione di Johnny Deep, che dopo il ruolo in Donnie Brasco ritorna a rivestire il ruolo del mafioso, lì era un infiltrato al servizio del boss “Lefty” adesso è lui il boss, è lui a muovere i fili con tutto il suo fascino criptico.

Napoli 2020-03-28

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *