Menu

Cambiare turno

Sono due anni che lavoro dalle 8.00 alle 17.00 tutti i giorni. Mi sveglio alle 6.00 per prendere un autobus alle ore 7.00 per raggiungere il luogo di lavoro. Un paio di giorni fa mi hanno proposto di fare un turno di pomeriggio dalle 11.00 alle 20.00 ed ho accettato. Anche in passato ho pensato di cambiare turno ma sono stato sempre titubante.


La daysperience n° 18 di oggi?

Cambio turno.

Svegliarsi alle 8.30 è una bella sensazone: non doversi lanciare dal letto, fare le cose con calma. Fare colazione a casa, la doccia, rifare il letto, tutto con molta calma. Uscire di casa con il sole e devo dire che la luce del mattino ti mette una gran carica. Di contro arrivare a casa alle 21.00 comporta non poter fare molte cose come la spesa oppure seguire un corso serale come sto facendo e come vi raccontavo in questo post

Come in tutte le cose ci sono i pro e i contro. Una cosa che mi chiedevo oggi era appunto se avrei potuto fare le mie daysperience prima di andare a lavoro come invece di solito faccio di sera. Sicuramente dovrei ripensare alle mie giornate e alle mia organizzazione. Potrei comunque dedicarmi alla morning routine. Cos’è la morning routine? Nasce tutto da un libro The Miracle Morning di Hal Erold. E’ un libro affascinante letto da milioni di persone in tutto il mondo che svela il segreto per il successo, ovvero la morning routine. Hal Erold, seppur giovanissimo, ha vissuto una vita decisamente straordinaria. Dopo un incidente quasi mortale e dopo un disastro finanziario è riuscito entrambe le volte a raggiungere traguardi di successo sempre più alti. Il suo segreto? Dedicarsi ai Life S.a.v.e.r.s. ogni mattina, lui consiglia di dedicare almeno 10 minuti a ogni “saver”. Quali sono?

S. come Silence (silenzio che può essere il silenzio vero e proprio oppure la meditazione o la preghiera)

A. come Affirmations (affermazioni, frasi che ti incoraggino a raggiungere i tuoi risultati)

V. come Visualization (visualizzazione, avete mai provato a visualizzare la vostra vita futura come potrebbe essere? Come vorreste che sia? Potreste aiutarvi facendo una Visual Board di ciò che vi piacerebbe avere o fare nella vostra vita)

E. come Exercise (attività fisica di qualsiasi tipo)

R. come Reading (leggere)

S. come Scribing ( la parola sarebbe risultata strana con una W di writing, comunque il concetto è quello. Scrivere. Si può scrivere un diario oppure si può ricorrere alla scrittura espressiva oppure scrivere sulla gratitudine etc.)

Hal da anche suggerimenti su come “saltare” dal letto appena suona la sveglia e non procrastina e altri suggerimenti utili per raggiungere gli obiettivi.

E voi come affrontate la mattina? Se il vostro turno di lavoro dovesse cambiare? Cosa affrontereste la cosa?

Bologna 2019-01-18

Articoli Correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *