Menu

Cimitero Monumentale

A volte mi capita di ipotizzare quali esperienze fare, poi spesso accade che succedono o mi si presentano e quelle che ho programmato rimangono in attesa. Una daysperience che avevo ipotizzato era quella di visitare un cimitero da solo. Di solito ci sono sempre stato con dei parenti o per eventi poco piacevoli. Non sapevo però che il cimitero di Bologna non è solo il luogo deputato alla memoria dei cari estinti ma è un vero e proprio Museo a cielo aperto.

La daysperience n°146 di oggi?

Visita al Cimitero Monumentale di Bologna.

Faceva parte del gran tour di artisti come Dickens, Byron e Stendhal. E’ un esempio di stratificazioni di opere pittoriche ma soprattutto scultore di varie epoche. Le singole tombe sono opere d’arte in stucchi, marmi e bronzi.

E’ possibile vedere tombe di personaggi celebri da Farinelli a Lucio Dalla, da Bonvi a Letizia Murat a Carducci , solo per citarne alcuni.

E’ facile perdersi poichè il cimitero è monumentale anche nelle dimensioni. Vi sono infatti diversi cimiteri al suo interno come quello degli acattolici e quello ebraico. Ho poi scoperto che vengono fatte anche delle vere e proprie visite con tanto di guida quindi credo che ci riandrò per approfondire.

Bologna 2019-05-26

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *