Menu

Diamanti grezzi

Il film del 2019 di Benny Safdie e Josh Safdie con Adam Sandler è una piccola perla nel catalogo di Netflix, anzi una gemma.

La daysperience n°495 di oggi?

Uncut Gems.

Howard Ratner è un gioielliere ebreo che ha il suo negozio a Diamond Street nel cuore di New York. Grazie alle sue ricerche riesce a mettere le mani su un opale nero proveniente dall’Etiopia.

Prima dell’asta, per vendere la preziosa gemma, viene contattato dal giocatore di basket Kevin Garnett che si innamora della pietra e gli chiede di poterla usare come amuleto per la prossima partita.

Da qui si innescheranno una serie di maneggi e di giochi messi in atto da Howard per rimediare ai numerosi errori che spesso compie e ai debiti di gioco contratti.

Howard è un imbroglione, ha numerosi vizi come il gioco d’azzardo e le donne, crede di essere un piccolo re in un mondo di strani affari.

Il personaggio interpretato dal celebre comico suscita rabbia e compassione per il suo essere irrimediabilmente umano, debole e presuntuoso al tempo stesso.

Un pò affarista maneggione, un pò megalomane pasticcione. Sembra muoversi perfettamente in un mondo di scambi, eppure riesce sempre a fare il passo sbagliato perdendo il filo nell’intricata matassa di un moderno mercato basato sul baratto.

La fama si mescola al denaro, i sentimenti ai carati in un mondo in cui tutto diventa merce di scambio che aumenta o diminuisce il valore dell’oggetto desiderato.

Quando tutto sembra appianarsi per un fortuito gioco del destino qualcosa sta per rompersi definitivamente.

Napoli 2020-05-09

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *