Menu

Dion

Approfittando delle vacanze natalizie inizio a vedere qualche serie che mi sono perso.

Questa di Netflix mi sembra interessante.

La daysperience n°359 di oggi?

Raising Dion.

Un bambino di 7 anni, Dion (Ja’Siah Young) vive da solo con la madre Nicole (Alisha Wainwright) e si sono da poco trasferiti in una nuova città. Si reca spesso alla casa al lago dove andava con il padre scomparso durante una tempesta.

Il padre di Dion era un giovane e brillante ingegnere che lavorava per la società Biona i cui laboratori studiano i fenomeni atmosferici.

Il bambino nel nuovo ambiente e dopo il trauma della perdita del padre inizia a sviluppare dei poteri che non riesce a controllare. Telecinesi, teletrasporto e guarigione sono solo alcune delle cose che il piccolo può fare sotto l’occhio della madre.

La madre cercherà di proteggere il figlio con l’aiuto della sorella e di un amico del marito per evitare che Dion diventi una cavia da laboratorio e nel frattempo scoprire il mistero della sparizione del marito.

Molto carina questa serie ed è sicuramente rivolta ad un pubblico eterogeneo perchè oltre il tema fumettistico e fantascientifico del supereroe ci sono altri sottotemi sviluppati nella trama.

L’accettarsi e l’accettare le differenze è sicuramente il tema più forte, le diverse normalità sono amalgamate nella trama in modo sapiente e senza cadere in clichè convenzionali.

Buona visione.

Napoli 2019-12-25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *