Menu

I 100 siti di I-D

Seguo da anni il lavoro di I-D che dalla moda ormai spazia tutti gli argomenti di cultura “pop” del momento.

La daysperience n°450 di oggi?

100 siti proposti da I-D.

Tra i tanti articoli con cui I-D ci vuole aiutare a superare la quarantena diversi articoli su film o serie da guardare durante questo periodo e su cose da fare tra le quattro mura domestiche.

In un articolo propone 100 siti da visitare durante questa noiosa ma necessaria “clausura”.

Ho provato ad aprirli tutti.

Il primo è una grande sorpresa. Un motore di siti inutili The Useless Web, puoi ritrovarti random su siti davvero inutili ma che ti strapperanno una risata come The finger, deal with it o cat bounce! dove interagire con gattini “saltellanti”.

Ci sono anche molti siti utili nella lista come Discuuver che è invece un generatore di siti utili ma mi soffermerò solo su alcuni anche se li ho aperti tutti e 100.

UrlRoulette è interessante, mettendo il link di un sito lo trasmetti a un visitatore mentre viene e tu sei rediretto su un altro. Ovviamente ho trasmesso il link di daysperience e mi è venuto fuori il sito 8tracks un sito di playlist musicali mi sembra di capire.

Volete provare a vedere quanto conoscete bene i colori? Io ho dovuto fare questo test per il mio lavoro e capirete quanto siete ferrati sulle nuance di colore. Il test di Munsell è disponibile sul sito Colormunki.

I contenuti di Asoftmurmur possono essere l’ideale per la meditazione.

Volete deprimervi scoprendo i traguardi raggiunti alla vostra età da altre persone, Age Geek è il sito giusto.

Volete entrare nel famoso hotel di cui vi ho parlato in un altro post?

Ormai sto inserendo tantissimi di questi siti nei miei preferiti, per esempio film-grab dove puoi trovare migliaia di screeshot da film.

Radio Garden è davvero stupenda, potete girare tutto il mondo alla scoperta delle radio i suoni di ogni dove, io per esempio sto ascoltando musica da Cipro in questo momento.

Toiletstudy è uno studio sociologico condotto attraverso le scritte sulle pareti dei bagni pubblici. Qual’è la differenza tra ciò che scrivono gli uomini rispetto a quello che scrivono le donne? Interessante.

Scrivete il vostro messaggio al mondo su NOIYS .

Non credo che qualcuno stia facendo un bagnetto ma se volete monitorare dove si trovano gli squali in questo momento potete farlo su Ocearch.

Insomma chi più ne ha più ne metta.

Buon Divertimento

Napoli 2020-03-25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *