Menu

Il cinema ritrovato

Il 22 Giugno si è dato il via alla XXXIII edixione del Cinema Ritrovato. E’ un festival proposto dalla città di Bologna, per celebrare vecchie pellicole di film cult e autoriali , restaurate e ridonate al pubblico. Le poiezioni sono in diversi cinema della città ma ogni sera in Piazza Maggiore, all’interno della rassegna “Sotto le Stelle del Cinema” viene proposta una di queste proiezioni sul grande schermo.

La daysperience n°174 di oggi?

Easy Rider.

E’ questo il film che hanno proiettato stasera. In questa daysperience ho potuto vedere per la prima volta questo film e per di più in un cinema all’aperto che non avevo mai provato. Purtroppo sono arrivato tardi e sono rimasto in piedi, molte persone portano le sedie pieghevoli da casa per assistere alle proiezioni.

Sono contento di aver visto questo film che è tanto associato al suo regista, co-protagonista e co-sceneggiatore Dennis Hopper, che ho imparato a conoscere anche grazie alla mostra di Ono arte contemporanea. In realtà fu Peter Fonda, anch’egli co-protagonista e co-sceneggiatore nonchè produttore a volere fortemente questo progetto.

Il film è una sorta di western dove la posto dei cavalli ci sono le moto, a dimostrarlo una delle scene iniziali, dove mentre un cowboy sta ferrando il suo cavallo, i protagonisti riparano la ruota della moto.

Uno dei protagonisti principali del film è anche il paesaggio, scene mozzafiato dell’America più autentica, quella del deserto.

Il film divenne subito un cult ed è rimasto nella storia, perchè anticonformista ripetto ai tempi non solo per le storie e i personaggi ma anche per la stessa modalità di montaggio e creazione delle scene.

Colonna sonora assolutamente coinvolgente.

Bologna 2019-06-23

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *