Menu

Il detenuto

In questo periodo di forzata quarantena (che tutti dobbiamo rispettare) approfitto per iniziare a vedere una nuova serie grazie al mio nuovo abbonamento a Netflix.

La daysperience n°440 di oggi?

Il detenuto.

Questa serie è un adattamento della serie televisiva argentina intitolata El Marginale creata da Sebastián Ortega e Adrián Caetano ed è prodotta dalla Telemundo Internacional Studio, stesso produttore della Reina del Sur di cui vi ho già parlato.

Anche questa serie è infatti in lingua spagnola e narra la storia di un ex marine che viene ingaggiato da un potente giudice americano per investigare sul rapimento della figlia adolescente.

Il rapimento è avvenuto a opera di una efferata banda criminale i cui componenti si trovano quasi tutti in un carcere messicano da dove continuano con i loro traffici sia all’interno che all’esterno del penitenziario.

Il soldato dovrà infiltrarsi nel carcere come detenuto per scoprire dove tengono prigioniera la ragazza.

Un’altra serie interessante sul mondo carcerario dopo altre serie di successo come Prison Break e Orange is the New Black, questa serie si colloca in una prigione-villaggio dove i criminali vivono in una sorta di tendopoli con regole e leggi interne tra lotte di bande rivali e intrighi di potere.

Napoli 2020-03-15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *