Menu

Io sono “elettricità”

Quando a Billy Elliot chiedevano “cosa provi quando danzi?” questa era la sua risposta.

La daysperience di oggi non è stata prendere la scossa ma ha a che fare con l’elettricità e con il non arrendersi mai.

Ieri sono andato al cinema a vedere “il ritorno di Mary Poppins” che è stato il tema del post precedente.

Dopo il film, commentando lo stesso con un’amica con cui sono andato al cinema, mi è venuto in mente che non sono mai andato al cinema da solo.


La daysperience n° 3 di oggi?

Andare al cinema in solitaria.

Il film che sono andato a vedere è “La donna Elettrica“. E’ un film islandese in cui la protagonista è divisa tra la lotta segreta alle multinazionali che stanno cambiando il clima nel mondo e l’adozione di una bambina. Riuscirà in qualche modo a portare a termine entrambe le sue missioni?

Non voglio spoilerare. Ritengo che il film meriti e fa riflettere sul fatto che nulla è perduto finchè non ci arrendiamo nella nostra testa.

Interessante è anche il cinema dove sono andato a vedere il film. Anche lì non c’ero mai stato. Il Cinema Galliera di Bologna, vi dico solo che è un cinema underground e underchurch e ha una programmazione interessante. Provate ad andarci se non lo conoscete.

Quindi al modico costo di 5,50€ (il prezzo del biglietto) potreste scoprire che siete una buona compagnia anche per voi stessi…e non dovete nemmeno condividere i pop corn 🙂

Bologna 2019-01-03

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *