Menu

King of New York

E’ un film di Abel Ferrara del 1990 con lo strepitoso Christopher Walken nei panni di un boss appena uscito di prigione.

La daysperience n°277 di oggi?

King of New York.

Frank White è un boss della droga appena uscita di galera. Ritorna alla sua vita e pur alloggiando al Plaza non dimentica le sue origini, in uno dei quartieri più poveri del Bronx.

Rivede i vecchi amici e la sua banda e spera di poter costruire un Ospedale per i bambini del suo quartiere visto che il comune in assenza di fondi ha deciso di chiudere l’unico esistente.

Nella sua permanenza in carcere altre bande hanno preso il sopravvento e altri boss sono diventati potenti, dai sudamericani agli italiani. Frank elimina velocemente i suoi avversari per rimanere l’unico e indiscusso Re della Città.

La polizia però gli è sempre alle costole e in un agguato uccide parte dei suoi collaboratori e uno dei suoi migliori amici. Il boss decide di vendicarsi ma finirà egli stesso colpito da una pallottola.

Nella pellicola è possibile vedere diversi attori noti che hanno poi avuto brillanti carriere da un giovane Laurence Fishburne, il celebre Morpheus di Matrix, a Wesley Snipes e Steve Buscemi.

The Notorius B.I.G. amò questa pellicola tanto da ispirarlo per un periodo della sua carriera in cui si fece chiamare Frank White come il protagonista e citandolo in canzoni come Runnin’ con 2pac.

Un film da non perdere per gli amanti del genere e per i nostalgici degli anni ’90, disponibile su MediasetPlay.

Bologna 2019-10-04

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *