Menu

L.I.S.

La lingua dei segni italiana è una lingua a tutti gli effetti. Questa lingua, in acronimo LIS è utilizzata dalla comunità con disabilità uditive e ha origini antiche anche se solo negli anni ’80 è iniziata in Italia una ricerca scientifica che ha dato il via all’uso di questo strumento.

Ogni anno, l’ultima domenica del mese di Settembre si celebra la giornata mondiale del sordo. Tale giornata è dedicata anche al riconoscimento di questa lingua a livello legislativo finalizzato all’insegnamento ai bambini di questa lingua.

Ieri infatti vedevo per strada un gruppo di persone che comunicavano attraverso i segni e una di queste persone è entrata nel bar dove stavo facendo colazione per chiedere informazioni sulle zone di parcheggio. Io, come altri non siamo riuscite bene a spiegare dove erano collocati i parchimetri etc.

Ho sentito una grande impotenza di fronte a questa cosa, non riuscire a comunicare con una persona dandogli un’informazione semplice, la stessa sensazione che si prova in un paese straniero.

Ho deciso quindi di dedicare una daysperience per iniziare a imparare qualcosa di questo linguaggio e spero a breve di poter fare un corso per imparare almeno le basi.

La daysperience n°272 di oggi?

La lingua dei segni.

Come mi è successo per l’esperimento sulla lingua russa, ho utilizzato Youtube, che ci offre diversi video per poter imparare le lingue.

Ho trovato quindi dei video fatti dalla famosa piattaforma Babbel, che si occupa proprio dell’insegnamento delle lingue. Questi video mi hanno aiutato per le basi ovviamente il percorso è lungo per poter imparare ma non impossibile, come ogni cosa che ci poniamo come obiettivo.

Facendo ulteriori ricerche ho scoperto che ci sono anche video musicali tradotti nella LIS come per esempio il video di Fabbri Fibra In Italia .

Come ogni lingua infatti può essere imparata solo con la pratica quindi è utile trovare video in questa lingua da osservare e studiare.

👋

Bologna 2019-09-29

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *