Menu

La metà oscura

Il nome di questo episodio della saga Dylan Dog è simile a un’opera letteraria di Stephen King, uno dei suoi più celebri romanzi, La metà oscura diventato poi un film del 1993 diretto da George A. Romero.

La daysperience n°520 di oggi?

La metà oscura.

Il protagonista del romanzo del maestro del brivido ha un alter ego che scrive romanzi e si scoprirà essere autore di efferati delitti. Nel romanzo si indaga sulla figura del serial killer. La presenza maligna è riconducibile a una persona o solo dipendente da essa?

Allo stesso modo in questo episodio, il numero 113 del Febbraio 1996, ci sono le persone e ci sono i mostri che vive dentro di esse.

Dylan dovrà indagare su una serie di delitti mostruosi dove i colpevoli sono stati trovati ma i mostri circolano ancora.

A differenza di altri casi in cui si indaga sulle vittime per arrivare al serial killer in questa vicenda saranno gli assassini ad avere qualcosa in comune su cui investigare.

Anche in questo episodio c’è un riferimento da leggere tra le righe, il film Stardust Memories del 1980 di Woody Allen. Non ho mai visto questo film ma leggendo la trama anche in questo film il protagonista incontra degli alieni.

Dylan Dog si conferma come fumetto ricco di ispirazioni e citazioni colte.

Bologna 2020-06-03

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *