Menu

Sakè

Stasera non avevo alcuna voglia di cucinare, è stata una settimana davvero impegnativa e come capita a tutti, ci sono quelle giornate in cui vuoi decisamente essere servito e non dover lavare pentole e piatti. Ecco oggi è una di quelle giornate. Per questo ho fatto una bella passeggiata dopo il lavoro cercando un posto dove cenare.

La daysperience n°164 di oggi?

Provare il sakè.

Camminando sono arrivato in via Fioravanti. Volevo andare da WellDone per un buon hamburger o da Yuzuya, forse il miglior giapponese di Bologna, però ho visto questo enorme ristorante giapponese che non avevo nemmeno mai notato, eppure vivevo li vicino. Sushiko.

Entro e mi accolgono con gentilizza, decido di prendere un menu di quelli in cui ordini quanto vuoi ad un prezzo fisso. La qualità è molto buono, sono gentili e veloci nel portati i piatti. Inoltre ho visto anche sugli altri tavoli dei piatti che non sempre si trovano in altri ristoranti giapponesi e anche io ho assaggiato dei piatti nuovi.

Desideroso di farne la mia daysperience giornaliera, ho deciso che la ciliegina sulla torta sarebbe stata assaggiare qualcosa di davvero tipico in Giappone che non avevo mai provato e allora ho ordinato a fine cena il Sakè.

Il cameriere mi chiede se lo voglio caldo o dolce, non sapevo cosa rispondergli e quindi prendo quello base. Il sapore è davvero particolare, un pò amaro in effetti, quindi forse dovrei assaggiare la versione dolce. Magari una degustazione di diversi sakè potrebbe essere il tema di una futura daysperience.

Buon vino di riso a tutti.

Bologna 2019-06-13

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *