Menu

Sturmtruppen

In occasione del 50°anniversario di questo fumetto satirico italiano a Palazzo Fava è stata allestita una mostra dedicata all’artista Bonvi autore del fumetto.

La daysperience n°41 di oggi?

Sturmtruppen

Palazzo Fava –
Via Manzoni, 2, 40121 Bologna

Circa 200 opere che celebrano il lavoro dell’artista. Grande spazio appunto allo Sturmtruppen che lo ha reso famoso. Dalla prima striscia fino a quelle più recenti. E’ uno dei fumetti più famosi al mondo e sicuramente il più famoso in Europa. Attraverso i suoi personaggi Bonvi ci fa entrare in questo mondo surreale e “ridicolo” delle truppe d’assalto tedesche nella Seconda Guerra Mondiale. Egli stesso ha avuto esperienza come soldato e da questa ha tratto esperienza per queste geniali tavole. La mostra ti guida alla scoperta dei personaggi che non hanno una vera identità soprattutto i soldati semplici. Nella prima sala ideali trincee ospitano alcune delle strisce più iconiche dell’artista.

trincee

E’ diventato con il tempo il manifesto dell’antimaterialismo e della denuncia contro la bestialità della guerra. Anche se fermi nelle loro trincee i personaggi di Bonvi hanno attraversato lo spazio e il tempo diventando l’espressione di una società in continuo mutamento che vuole però rimanere ridicolamente ferma sul pregiudizio. Oltre alle truppe, che parlano un improbabile tedeschese vi sono anche altri fumetti dell’autore come Cattivik, Nick Carter e Play Gulp la parodia erotica dei personaggi da fumetto.

Bonvi è stato un grande artista amato da molti anche per il suo essere schietto e gioviale.

Vasco Rossi e Bonvi

La mostra merita, non solo per chi è appassionato di fumetto, perchè ti fa entrare nel mondo dell’artista, ti fa conoscere da dove partono le sue idee e come le creava attraverso i video e le bozze.

Andateci con gli amici, da soli o con semplici conoscenti.

Bologna 2019-02-10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *