Menu

Su con la schiena

E’ la frase che mi ripete sempre mia madre da quando sono piccolo. “Stai su con la schiena“. Nonostante questo, la mia tendenza è sempre stata quella di incurvarmi sia in piedi che da seduto. Ho quindi comprato un correttore di postura.

La daysperience n°373 di oggi?

Posture Corrector.

E’ un prodotto che in molti stanno provando, io l’ho comprato in modo autonomo per indossarlo poco tempo al giorno perchè per il lavoro che svolgo con frequenti movimenti non riuscirei ad indossarlo però se sentite dei problemi seri alla schiena è meglio rivolgersi a un medico prima di iniziare ad usare uno correttore della postura.

Sicuramente un medico può indicarvi anche il prodotto più idoneo al vostro caso.

Sento comunque un beneficio dal punto di vista della posizione della colonna vertebrale, le fasce elastiche ti costringono ad assumere la posizione corretta.

Un consiglio è sulle taglie. Io in genere porto una M di abbigliamento ma questo che ho comprato è L ed è già molto stretto, quindi il mio consiglio è di optare sempre per una taglia in più.

Non deve essere largo altrimenti non svolgerà il suo lavoro ma nemmeno eccessivamente stretto da risultare scomodo ai movimenti o alla respirazione.

Rivolgersi a un medico è la prima cosa da fare per risolvere problemi alla schiena ed eventualmente utilizzare un supporto del genere anche una trentina di minuti al giorno può essere un valido aiuto.

Spalle dritte e petto in fuori per affrontare la vita a testa alta, come si è soliti dire.

Piccola nota: sto scrivendo l’articolo e sono le 5.38, quindi anche oggi sveglia prestissimo 😉

Bologna 2020-01-08

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *