Menu

Tutti i soldi del mondo

E’ un film di Ridley Scott con Mark Wahlberg, Michelle Williams e Christopher Plummer del 2017.

La daysperience n°249 di oggi?

Getty.

Uno dei grandi maestri del cinema ci regala questa storia tratta da un fatto di cronaca realmente accaduto negli anni ’70.

Paul Getty III è il nipote dell’industriale Paul Getty l’uomo più ricco del mondo negli anni ’70. Il ragazzo si trova a Roma nell’estate del ’73 qui viene rapito dalla Ndragheta in cambio di un riscatto di milioni di dollari.

Inizia così la storia del rapimento del sedicenne, delle preoccupazioni della madre che cerca di far pressioni sul ricco magnate affinchè paghi i rapitori, quest’ultimo che non è intenzionato a cedere un solo dollaro e Fletcher Chase, un negoziatore che lavora per l’anziano magnate e che si occuperà della negoziazione.

Dal film emerge la personalità taccagna e spregiudicata dell’industriale di cui si è sempre conosciuta l’estrema avarizia pur possedendo un patrimonio di svariati miliardi di dollari.

Il confronto tra l’avaro miliardario abituato a gestire milioni di dollari come fossero bruscolini ma altrettanto attento a non far uscire nemmeno un centesimo dal portafoglio e la madre del ragazzo, pronta a non piegarsi alle dinamiche del denaro ne dei rapitori ne del suocero affrontando tutti per riavere l’amato figlio.

Uno sguardo crudo sulla realtà dove tutto ha un prezzo e tutto può essere dalle persone al silenzio ma non i valori.

Bologna 2019-09-06

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *